Ecco come funziona l'analisi delle interviste

Analizzare l'intervistaQuesto articolo è un estratto dal nostro eBook Registrazione, battitura, analisi - Guida alla conduzione dell'intervista e alla trascrizione.

Il libro è disponibile come scaricamento gratuitoScopri tutto sulla trascrizione & co ora!


Tabella dei contenuti di questo articolo

Valutare l'intervista

A seconda dello scopo delle trascrizioni, esse possono essere utilizzate in modi diversi dopo che sono state preparate. Da un lato, le affermazioni più importanti possono essere prese da esse e inserite nel contesto dello studio o della domanda, per esempio sotto forma di citazioni. Un altro tipo di utilizzo è l'analisi del contenuto.

Fondamentalmente, si può fare una distinzione tra qualitativo e quantitativo analisi del contenuto la differenziazione può essere fatta. Per un'analisi qualitativa, si usa spesso il metodo Mayring. Si rivolge ai ricercatori dei campi dell'educazione, della psicologia, della sociologia, della scienza della comunicazione e simili.

L'analisi può essere qualitativa o quantitativo. Per il analisi qualitativa del contenuto Mayring è spesso usato


Analisi qualitativa del contenuto secondo Mayring

Torna al sommario

Nell'analisi qualitativa del contenuto, i testi, come le interviste, sono interpretati e valutati in un modo guidato da regole rispetto a una domanda (cfr. Maggio 2015). Le basi di un'analisi qualitativa del contenuto secondo Mayring sono le cosiddette Sistemi di categoria. Le categorie con le loro sottocategorie e le rispettive definizioni sono una componente centrale dell'analisi. In generale, il sistema di categorie dovrebbe consistere in categorie che possono essere chiaramente distinte le une dalle altre.

Centrale per un'analisi del contenuto secondo Mayring sono i sistemi di categorie - le categorie dovrebbero essere chiaramente distinguibili le une dalle altre

Secondo Mayring, ci sono tre diverse tecniche di trascrizione:

  • Trascrizione fonetica con l'IPA per riflettere il dialetto e la colorazione del discorso
  • La trascrizione letteraria in cui si mantiene il dialetto (nell'alfabeto comune, non nell'IPA)
  • La traduzione in tedesco scritto normale.

Secondo Mayring, quest'ultima variante è la più adatta quando gli aspetti tematici del contenuto sono in primo piano. Il dialetto viene ripulito, gli errori di costruzione delle frasi vengono corretti e lo stile viene smussato. Questa variante corrisponde al semplice Regole di trascrizione di abtipper.de.

La procedura dell'analisi qualitativa del contenuto secondo Mayring comprende nove passi. Di seguito, vengono presentati brevemente alcuni aspetti centrali della procedura.

In un primo passo, il Materiale di origine deve essere determinato più precisamente. Le domande centrali sono:

Cosa viene analizzato? (Solo una sezione del testo o tutto?)
Chi ha prodotto il materiale? (Chi è l'autore e qual è il suo background?)
Come è disponibile il materiale? (Di solito come trascrizione.)

Questo è seguito dalla formulazione di una domanda. Qui si determina quale sia il centro dell'interpretazione. Questo può essere, per esempio, reazioni emotive, opinioni o intenzioni.

Il primo passo è determinare il materiale di partenza: cosa si sta analizzando? Chi ha prodotto il materiale? Come è disponibile il materiale? Questo è seguito dalla formulazione di una domanda

Al centro della procedura c'è il "modello di flusso", per cui si fa una distinzione tra Tre tecniche differenziazione:

  1. Analisi esplicita del contenuto
    L'analisi esplicita del contenuto implica l'uso di dati aggiuntivi, come le informazioni di base. In questo modo, i passaggi di testo poco chiari in particolare dovrebbero essere resi più facili da capire. I dati corrispondenti dovrebbero essere raccolti sistematicamente e resi trasparenti nel processo di ricerca.

  2. Strutturazione dell'analisi del contenuto
    Centrale nella strutturazione dell'analisi del contenuto è il filtraggio dei criteri che rappresentano il testo nella sua totalità. A questo scopo, viene sviluppato un sistema di categorie, che si basa principalmente su criteri precedentemente definiti. Così, la strutturazione dell'analisi del contenuto è una procedura "deduttiva", cioè ci sono presupposti teorici precisi. Ciò che è anche possibile nella strutturazione dell'analisi del contenuto è che nuovi contenuti possono verificarsi e quindi nuove categorie possono essere formate. Questo processo è chiamato formazione "induttiva" delle categorie.

  3. Analisi sommaria del contenuto
    Nell'analisi del contenuto riassuntivo, i testi sono ridotti al loro contenuto essenziale. Questo produce un breve testo che serve come base per l'interpretazione. Le categorie si formano induttivamente, cioè le categorie si sviluppano sulla base del materiale. I mezzi o le regole della procedura includono la parafrasi, la generalizzazione e le forme di riduzione.

Il modello di processo è al centro della procedura. Qui, si può fare una distinzione tra tre tecniche: Analisi esplicita del contenuto, strutturazione dell'analisi del contenuto e sintesi dell'analisi del contenuto.

Dopo aver creato un sistema di categorie, le categorie devono essere definite e delimitate le une dalle altre. A questo scopo, gli esempi dal testo dovrebbero essere raccolti di conseguenza per la rispettiva categoria. Questo è seguito dal Interpretazione dei risultati per quanto riguarda la domanda precedente.

Infine, i risultati sono interpretati in relazione alla domanda precedente

Fasi di lavoro dell'analisi qualitativa del contenuto (secondo Maggio 2015)
1. determinazione del materiale
2. analisi della situazione di origine
3. caratteristiche formali del materiale
4. determinare la direzione dell'analisi
5 Differenziazione teorica della domanda di ricerca
6. determinazione delle tecniche di analisi, determinazione del modello di processo concreto
7. definizione delle unità di analisi
8. fasi di analisi per mezzo del sistema di categorie, riassunto, spiegazione, strutturazione, controllo del sistema di categorie rispetto alla teoria e al materiale.
9. interpretazione dei risultati nella direzione della domanda di ricerca, applicazione dei criteri di qualità contenutistico-analitica

Analisi quantitativa del contenuto

Torna al sommario

L'analisi quantitativa del contenuto è l'analisi sistematica di grandi quantità di testo, in cui per quanto possibile obiettivo e sistematicamente possibile. Anche qui, la formazione di un sistema di categorie è essenziale per la valutazione. La quantificazione è sempre richiesta, cioè tutte le categorie sono contate secondo la frequenza.

L'analisi quantitativa del contenuto è l'analisi sistematica di grandi quantità di testo - si tratta di lavorare in modo oggettivo e sistematico

Il passo centrale nelle procedure quantitative è il successivo Valutazione statistica dei risultati secondo la frequenza e in relazione alla domanda di ricerca.

Il passo centrale dell'analisi quantitativa del contenuto è la valutazione statistica dei risultati secondo la frequenza


Strumenti per la valutazione delle trascrizioni

Torna al sommario

Un altro metodo che è particolarmente utile per l'analisi quantitativa del contenuto è l'analisi dei dati assistita dal computer. I dati possono essere analizzati con l'aiuto di un software speciale. In particolare con grandi quantità di dati, l'uso di software speciale dati, l'uso di tali software facilita la strutturazione e l'organizzazione dei dati. I pacchetti software più comuni nel campo della trascrizione includono MAXQDA e f4analisi.

Si possono anche usare programmi speciali per la valutazione - questi facilitano la strutturazione e l'organizzazione dei dati. I più noti sono MAXQDA e f4analyse.

 

Analisi con MAXQDA

MAXQDA offre molte altre caratteristiche che vanno oltre l'analisi del testo:

  • Leggere, modificare e codificare i dati
  • Parafrasi
  • Creare promemoria
  • Opzioni di visualizzazione (es. numero di codici in diversi documenti)
  • Confronti di gruppo
  • Analizzare la combinazione di codici e la portata della codifica
  • Importazione ed esportazione di dati demografici (variabili) da e verso SPSS e Excel
  • Importa i risultati del sondaggio da Scimmia di sondaggio
  • Importazione di pagine web o parti di una pagina web
  • Funzione di ricerca
  • Trascrivere materiale audio e video
  • Lettore multimediale integrato
  • Georeferenze
  • Codificare con emoticon e simboli
  • Esportazione in testo, Excel, HTML, XML
  • Creare tabelle di frequenza e diagrammi
  • Analisi statistiche descrittive e inferenziali
  • Creazione di cartelle possibile
  • Codifica di dati audio/video senza trascrizione esistente
  • Variabili per selezionare specifici gruppi di testo o di codice
  • Confrontare le frequenze dei codici per diversi gruppi di testo
  • Uso di più gruppi di utenti in un progetto
  • Disponi testi, codici, promemoria, passaggi di testo codificati e oggetti liberi su una superficie bianca e collegali con delle frecce
  • Visualizzazione di testi come immagini
  • Lista di frequenza delle parole e liste di parole per contare le frequenze delle parole per testi, gruppi di testo o codici. (modulo aggiuntivo con costi)
  • Effettuare valutazioni statistiche (modulo StatsPro)

Inoltre MAXQDA il Compatibilità con molti più formati di file che con f4analisi. Non solo possono essere elaborati tutti i formati audio comuni, ma anche numerose altre fonti, come PDF, XLSX, JPG, dati video o tweet.

Con MAXQDA la compatibilità è molto più varia che con f4analyse

 

Analizzare con f4analysis

Il software f4analyse è limitato ad alcune funzioni di base. F4analyse è offerto in un pacchetto con f4transkript. Il prezzo varia tra 50 euro (per gli studenti, per 6 mesi) e 500 euro (per una licenza USB). Questo software è particolarmente per piccole quantità di dati (fino a 30 interviste) adatto. Le funzioni includono, oltre a quelle di f4transcript:

  • Aiuta a leggere i file rtf
  • Strutturazione dei riferimenti, i passaggi emozionanti possono essere filtrati
  • I risultati possono essere annotati
  • I risultati possono essere chiaramente esportati in word, preparati come un rapporto sui risultati
  • Salvare le annotazioni come promemoria
  • Commenti sul testo e sui codici
  • I memo sono codificabili
  • Sviluppare codici e abbinare testo e memo
  • Rappresentazione chiara del sistema di codici, rappresentazione con diversi colori
  • I passaggi di testo codificati possono essere facilmente filtrati e confrontati

F4analysis è limitato alle funzioni di base più importanti - il software è particolarmente adatto per piccole quantità di dati

Se si confrontano i due programmi f4 e MAXQDA, allora si può dire che f4 è più adatto ai principianti, dato che offre un'operatività semplificata grazie al suo livello notevolmente inferiore Gamma di funzioni offre un'usabilità semplificata. MAXQDA, d'altra parte, dovrebbe essere usato per progetti estesi con molti requisiti o se è necessario un formato di file speciale che f4 non può elaborare. Un altro programma molto speciale che viene utilizzato anche per valutare le trascrizioni è "EXMARaLDA".

F4analyse è più adatto ai principianti, offre un'usabilità semplificata. In MAXQDA le funzioni sono più complesse - il software è particolarmente raccomandato per progetti più estesi.


Ordina la tua trascrizione ora su abtipper.de! 

✅ Come valuta un'intervista?

L'obiettivo del Valutazione di un'intervista è di ricavare le informazioni rilevanti per le domande di ricerca in modo strutturato.

Per poter valutare un'intervista, bisogna prima essere trascriverequindi trasferirlo in forma scritta.

La valutazione dovrebbe avvenire secondo una procedura generalmente riconosciuta. Si fa una distinzione di base tra analisi qualitativa e quantitativa. Il metodo di analisi dovrebbe essere determinato già prima che le interviste abbiano luogo, poiché questo ha una forte influenza sul Guida alle interviste e il Tecnica di interrogazione ha.

Cos'è l'analisi qualitativa del contenuto?

In un analisi qualitativa del contenuto L'analisi qualitativa del contenuto, gli aspetti rilevanti per la domanda di ricerca sono derivati dalla comprensione del contenuto delle risposte dell'intervistato.

Un metodo comune è l'analisi qualitativa del contenuto secondo Mayring. L'analisi si svolge secondo un modello di processo a tre fasi:
1) Analisi del contenuto esplicito: raccolta sistematica e chiarificazione di tutte le informazioni dell'intervista.
2) Strutturare l'analisi del contenuto: categorizzazione del contenuto
3) Riassumere l'analisi del contenuto: sintesi degli aspetti essenziali.

✅ Cos'è l'analisi quantitativa del contenuto?

In un analisi quantitativa del contenuto l'intervista è valutata con metodi statistici. Le conclusioni possono quindi essere tratte dalle correlazioni tra i diversi aspetti (costrutti).

✅ Quali programmi aiutano l'analisi dei contenuti

Per il Analisi del contenuto ci sono alcuni programmi per computer che supportano un approccio strutturato.

Tra gli altri, MAXQDA e f4analyse sono ben noti qui. Le trascrizioni variano in idoneità a seconda del metodo di analisi. Devono quindi essere selezionati secondo la procedura.

Inizieremo la tua trascrizione oggi stesso: Modulo d'ordine o